ALBA

GONZALES

Alba Gonzales, con 40 anni di carriera, è sicuramente tra le più originali protagoniste della scultura internazionale.

Dense di vita le sue sculture racchiudono in sé la forza del mito e della storia, portando in evidenza tematiche quali l’amore, l’ironia e il dramma.
Ha esposto sia in Italia che all’estero, in personali en plain air dal 1980 a Viareggio (Fondazione Viani), a Roma (Via Veneto, Piazza di San lorenzo in Lucina, (Via del Babuino), Pietrasanta, Cortina d’Ampezzo, San quirico d’Orcia (Horti Leonini), Iesolo Lido, Vittorio Veneto, Marina di pietrasanta (Parco della Versiliana e sul Pontile di Tonfano), Seravezza (Centro storico e Palazzo Mediceo), Pietrasanta (Piazza del Duomo e Pianeta Azzurro Versilia).

2006 Mostra storica “Da Martinia Mitoraj”, Basilica Palladiana, Vicenza.

2010 Inaugura l’opera monumentale in bronzo “Sfinge e Colomba”, Piazza Statuto, Pietrasanta (LU). 2011 Su invito di Vittorio Sgarbi, partecipa alla Biennale di Venezia presso il palazzo Venezia di Roma. 2013 Mostra personale presso il Museo Ugo Guidi di Forte dei Marmi.

2014 “Amor Maris”, mostra personale a Villa Rufolo, Ravello.

2015 Espone all’Expo Universale: “L’Arte e il Tempo Expo in città, Milano 2015”, presso il Palazzo dei Giuresconsulti e presso Villa Bagatti Valsecchi, Varedo (MB).

Vittorio Sgarbi la invita a partecipare a “Expo arte italiana – 200 Maestri dell’arte italiana”.

“Forma Mentis” a cura di Catia Monacelli presso S. Maria dei Laici di Gubbio.

2016 Inaugurazione della grande Mostra Antologica nel Museo Pianeta Azzurro- Centro Internazionale di Scultura Contemporanea in Fregene, Roma.

follow US