SMAIL

ZIZI

Nato a Bejaia, Algeria, si diploma in Belle Arti ad Algeri. Nel 1973 si stabilisce a Carrara e si diploma all’Accademia di Belle Arti. Frequenta i laboratori della città perfezionando la propria tecnica di lavorazione del marmo e del bronzo, iniziando così la sua ricerca sulla scultura monumentale. Riceve commissioni per opere pubbliche in varie città dell’Algeria.
Nel 1992 realizza il più grande Buddha in giada a Bangkok (Thailandia). Riceve il premio Tayamura International Sculpture alla biennale di Okkaido, Giappone. Le sue opere si trovano in collezioni private e pubbliche in Europa, Russia, Giappone e Stati Uniti.

follow US